Descrizione

L’amicizia

La Costituzione Dogmatica del Concilio Vaticano II Dei Verbum afferma che Dio parla a noi «come ad amici» (DV 2). Il documento conciliare utilizza questa immagine per descrivere il rapporto tra Dio e l’umanità, come se si trattasse di un dialogo così intimo e profondo da poter essere descritto unicamente dall’esperienza umana dell’amicizia. Anche nei Vangeli Gesù si rivolge ai suoi discepoli chiamandoli «amici». L’amicizia diventa quindi una chiave di lettura fondamentale per comprendere il nostro rapporto con Dio.

Tuttavia l’amicizia non indica solamente una relazione verticale con Dio, ma riguarda anche quella orizzontale con i fratelli e le sorelle. Nell’esperienza spirituale questi due tipi di amicizia non sono tra loro separabili. Nella tradizione monastica i rapporti di amicizia hanno avuto un posto importante proprio in questo senso. Spesso vista con sospetto, come se si trattasse di un tipo di relazione non conforme alla scelta del monaco o della monaca, in molti casi tuttavia l’amicizia è stata luogo di crescita spirituale e di condivisione dell’esperienza del cammino di fede. Pensiamo ai santi monaci Basilio di Cesarea e Gregorio di Nazianzo; oppure a come parlano dell’amicizia Agostino di Ippona e Aerledo di Rievaulx nel suo trattato De spiritali amicitia.

Questa settimana di spiritualità monastica vuole soffermarsi a considerare il tema dell’amicizia indagandolo sia dal punto di vista biblico che da quello della tradizione patristica e monastica. La settimana non si rivolge unicamente a chi vive l’esperienza monastica, ma può essere una occasione di formazione spirituale per ogni cristiano.

 

Contenuto

Benoît Standaert

1. Il tema dell’amicizia nella Bibbia

2. L’amicizia nella Torah e nella letteratura profetica

3. L’amicizia nella letteratura sapienziale

4-5. L’amicizia nel Nuovo Testamento: Paolo

6. L’amicizia nel Nuovo Testamento: Luca e Giovanni

7. Gesù amico

Francesca Cocchini

8. Gli amici di Cristo: da discepoli dei filosofi ad ascoltatori della Parola

9. Un problema di terminologia: eros e agape

10. L’amicizia si impara a scuola

11. Dio fondamento di amicizia

12. Nell’amicizia cristiana entrano le donne

13. Tradimenti e contraffazioni dell’amicizia

14. La liturgia: dove l’amicizia diventa universale